Agorà di via Micheli

Logo agora

Periodico del liceo Mameli

n. 1                                                     Gennaio 2024

Comunicare, molto più che parlare

Comunicare


Si ha più potere quando si tace,

perché così la gente comincia a dubitare di se stessa

Andy Warhol


Cari lettori...

di Annalia Daniele e Ludovica Giannini

Cari lettori,
Siete pronti per un viaggio attraverso le molteplici forme di espressione?
Nel nostro primo numero di Agorà di via Micheli”, esploreremo il vasto mondo della comunicazione, andando ben oltre il semplice linguaggio verbale
Ma cosa è comunicazione? È un processo di trasmissione di un messaggio che attraversa ogni aspetto delle nostre vite, che ci permette di restare in connessione con gli altri, di esprimere i nostri pensieri e sentimenti e di comprendere il mondo che ci circonda.
È grazie alle parole che possiamo costruire relazioni significative, risolvere i conflitti e collaborare per raggiungere obiettivi comuni. 
Abbiamo declinato la comunicazione in svariati modi, partendo da un approccio comunicativo inclusivo, attraverso luso di linguaggi alternativi per superare le barriere espressive e aprire le porte allinclusione di persone con disabilità.
I musei, custodi di storie silenziose, saranno protagonisti del nostro viaggio. Attraverso uninteressante intervista, sveleremo il potente strumento di comunicazione visiva che è larte.
Affronteremo poi un tema delicato: lautolesionismo come forma di esternazione del disagio giovanile. Cercheremo di comprendere le ragioni che si celano dietro questa espressione e limportanza di offrire sostegno a chi la pratica.
Attraverso la realizzazione di uninfografica vi comunicheremo ironicamente come gli adulti non debbano relazionarsi con noi.
Esploreremo anche i gesti con cui i giovani esternano i propri pensieri, le proprie sensazioni; attraverso una serie di fotografie saremo in grado di capire come la comunicazione non coincida unicamente con il messaggio verbale. 
Un romanzo cosa ci comunica? Scopriremo come la letteratura possa trasmettere mediante parole efficaci e taglienti, emozioni, riflessioni e insegnamenti, arrivando dritto al cuore e alla mente. 
Nel teatro, analizzeremo come un linguaggio che unisce immagini, suoni e dialoghi, possa coinvolgere gli spettatori, offrendo storie e suggestioni profonde. 
Esamineremo come una poesia possa esprimere qualcosa di intimo e universale attraverso la musicalità delle parole e ancora molto altro. 
Come vedete, con questo primo numero della nostra rivista dapprofondimento vi invitiamo a scandagliare le molteplici possibilità di comunicazione che adoperiamo.
Sarà un viaggio emozionante e informativo, che ci aiuterà ad affinare gli strumenti comunicativi e a riflettere sul modo di esternare al meglio i nostri stati danimo.
Buona lettura e buona esplorazione nel mondo della comunicazione oltre le parole!  

Ritratti  Testimonianze  Cultura  Esercizi di scrittura

Infografiche   La Costituzione in pillole 



Puoi visualizzare o scaricare il primo numero della rivista cliccando sui link dell'allegato sottostante.
Allegati

Agorà n 1.pdf