circ. 42 Sperimentazione didattica studente-atleta di alto livello

Stampa Email

 

Circ. 42

                                                                                                            Ai docenti

Agli studenti

Alle famiglie

Al personale ATA

Al sito web

Oggetto: Sperimentazione didattica studente-atleta di alto livello (D.M. 279 10/04/2018) A.S. 2019 - 2020.

La Legge 107/2015 individua, tra gli obiettivi formativi “l’attenzione alla tutela del diritto allo studio degli studenti praticanti attività sportiva agonistica", il MIUR ha emanato, in data 10/04/2018 il D.M. 279, che prevede la possibilità di attuare un programma sperimentale mirato al superamento delle criticità che possono emergere nel percorso scolastico degli studenti-atleti. Con successiva nota 4322 del 4 ottobre 2019 il Ministero ha definito i parametri della sperimentazione per l’a.s. 2019/20.

L’Istituto Tommaso Salvini ha sempre partecipato e sostenuto la sperimentazione in oggetto, in considerazione del significativo contributo educativo dello sport nella formazione delle nuove generazioni.

I requisiti di ammissione alla sperimentazione studente–atleta di alto livello per l’a.s. 2019-2020 sono i seguenti:

Aderiscono alla sperimentazione gli studenti-atleti:

 

  1. Rappresentanti delle Nazionali assolute e/o delle relative categorie giovanili.

L’attestazione sarà rilasciata esclusivamente dalla Federazione Sportiva Nazionale di riferimento.

  1. Atleti coinvolti nella preparazione dei Giochi Olimpici, Paralimpici e Giovanili (estivi ed

invernali).

L’attestazione sarà rilasciata esclusivamente dalla Federazione Sportiva di riferimento.

  1. Studente riconosciuto quale “Atleta di Interesse Nazionale” dalla Federazione Sportiva

Nazionale o dalle Discipline Sportive Associate di riferimento.

L’attestazione sarà rilasciata esclusivamente dalla Federazione Sportiva di riferimento.

 

  1. Per gli sport individuali, atleti compresi tra i primi 36 posti della classifica nazionale per

ogni categoria corrispondente agli anni di iscrizione alla scuola secondaria di secondo

grado, all'inizio dell'anno scolastico di riferimento.

L’attestazione sarà rilasciata esclusivamente dalla Federazione Sportiva di riferimento.

 

  1. Per le attività sportive professionistiche di squadra, riconosciute ai sensi della legge n.

91/1981, atleti che partecipano ai seguenti campionati nazionali:

- Calcio serie A, B e C; Primavera e Berretti serie A, B e C; Under 17, Under 16 e Under 15

serie A, B e C;

- Pallacanestro serie A1, A2, B; Under 20, Under 18, Under 16 e Under 15 Eccellenza.

L’attestazione sarà rilasciata esclusivamente dalla Lega o dalla Federazione Sportiva di

riferimento.

 

  1. Per gli sport non professionistici di squadra, gli atleti che partecipano ai Campionati

Nazionali di serie A, A1, A2 e B, inclusi i Campionati di Eccellenza equiparabili alla Serie A.

Per la Pallavolo, atleti partecipanti ai campionati di Serie A1, A2 e B maschile e A1, A2, B1 e

B2 femminile.

L’attestazione sarà rilasciata esclusivamente dalla Lega o dalla Federazione Sportiva di riferimento.

Gli studenti-atleti maggiorenni e gli esercenti la potestà genitoriale, in possesso dei suddetti requisiti, che intendano avvalersi di tale opportunità, dovranno presentare presso l'ufficio segreteria didattica del proprio plesso, entro il 25 ottobre 2019, una richiesta di adesione (modello domanda in allegato) alla “Sperimentazione Studente-Atleta di alto livello (D.M. 279 del 10/04/2018).

Alla domanda dovrà essere allegata l’attestazione della Federazione sportiva o delle Discipline Sportive Associate o Lega professionistica di riferimento, che indichi la tipologia di atleta di alto livello (1/2/3/4/5/6), nome cognome ed indirizzo mail del referente di progetto esterno (tutor sportivo) del competente Organismo sportivo.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il referente dell’attività Prof. Antonio Luigi Tonti al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si allega nota MIUR e modello di domanda

Roma 9 ottobre 2019

                                             IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Roberto Gueli

                                                                                          Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 c.2 del DL 39/93

Istituto di Istruzione Superiore Tommaso Salvini
Via Salvini, 24 - 00197 Roma
Codice Fiscale: 97197430586
Codice iPA: istsc_RMIS03200G
Codice Univoco Ufficio: UF0ME6

Telefono Via Salvini: 06.12.11.24.805
Telefono Via Micheli: 06.12.11.24.825
Telefono Via Caposile: 06.12.11.22.985
RMIS03200G@istruzione.it
RMIS03200G@pec.istruzione.it